ITA
ENG
Acrilico,collage e olio su tela, firmato e datato sul retro., 1994, 50 x 68 cm

Provenienza
collezione privata,Londra

Equivalenze senza titolo II (A 0065)

Nato a Birmingham il 21 maggio. 1953-1955: Frequentato Moseley Strada Secondary School of Art, Birmingham. 1955-1959: Siamo andati a Birmingham College of Art: 2 anni Intermediate e 2 anni di NDD (corso livello speciale); studiato sotto Gilbert Mason e Fleetwood-Walker. 1959: Estate viaggio a Parigi e in Italia una borsa di studio rilasciato dal Birmingham College of Art. 1959-1962: frequentato il Royal College of Art: i suoi compagni di scuola compresi David Hockney, RB Kitaj, Allen Jones, Patrick Caulfield, trasferito da Scuola di Pittura a Television School nell'autunno del 1961, ma è stato concesso Diploma in Pittura nel mese di giugno 1962. 1962-1963: Ha insegnato presso la Conventry College of Art e Birmingham College of Art. 1964: Sposato Dinah Donald. Progettato l'atrio e grande macchina per la mostra Shakespeare, per la 400 mostra Centenial a Stratford-upon-Avon. Premiato Harkness Fellowship per i viaggi verso gli Stati Uniti. 1964-1966: Ha vissuto a New York, viaggiato intorno Nord America in auto con Allen Jones nel 1965. 1965-1966: Formata Enterprises ibridi con Gerald Lang. 1966: tornato in Europa. Figlia, Tiffany, è nato a Londra. 1967: moglie divorziata Dinah. 1968-1969: Professore ospite, Hochschule fur Bildende Kunste di Amburgo. 1970: Sposato Marion-Claude Xylander. Frequenti viaggi in tutto il 1970 in Africa, l'Estremo Oriente e gli Stati Uniti. 1972: retrospettiva al Westfalischer Kunstverein, Munster. 1976: Prima mostra personale di pittura in Inghilterra terrà presso Waddington Galleries, Londra. 1981: Vissuto a Zurigo. Figlia, Zoe Lana, è nato a Zurigo. Visita in Australia. 1982-1983: mostra retrospettiva presso il Walker Art Gallery, Liverpool. Esposizione viaggiato a Museum of Modern Art, Oxfard, la Galleria d'Arte Laing, Newcastle-upon-Tyne, la Galleria mercato della frutta, Edinburgh, Southampton Art Gallery e Barbican Art Galery, London. 1983-1986: Frequenti viaggi in Europa in particolare Mallorca, Spagna. 1986: terreni a Mallorca ha comprato e ha iniziato la progettazione e la costruzione di una finca e con un giardino unico e mozzafiato. 1987: Galerie Jamileh Weber, Zurigo. 1989-1993 : mostre, in una serie di gallerie di tutto in Spagna tra cui Barcellona, ​​Valencia, Madrid e Maiorca. 1992-1995: Visite a Canada e Stati Uniti per mostre in città come Montreal, Boston, Houston e New York. 1995: Funziona con Bruce R. Lewin Gallery di New York. 1996: Mostre a Mallorca alla Fundació Miró e Casal Solleric. 1998: "La libertà di scelte" mostra a Londra con Thomas Gibson Gallery. 1996-1900: Mostre a Valencia con la Galeria Punto e a Maiorca con il Centro de Cultura di Sa Nostra . Casa a Maiorca presenti in varie riviste per il design unico e straordinario giardino. 2002: Retrospettiva alla Galleria Civica di Modena, Italia. 2003: Claude-Marion Phillips paases via il 30 gennaio del Cancro. 2004: Mostra dedicata alla moglie, Claude, a Whitford Fine Art, Londra. "Pop Art UK" mostra collettiva Galleria Civica di Modena, Italia. Frequenti viaggi a Miami e New York. Trascorre l'inverno in Austria. 2005: mostra "Metamorphosis" al Goulanderis Fondazione; Andros, Grecia. "Pop britannica" mostra collettiva presso il Museo de Bellas Artes di Bilbao, in Spagna. Viaggiato in Messico, Costa Rica e Belize. 2007: Viene descritto in due documentari in Nuova Zelanda e Israele. 2008: Espone con Proarta a Zurigo, Svizzera. 2009: l'incarico di creare un quadro per la Coppa del Mondo 2010. 2010 - Present: Peter continua a dipingere e mostrare ai suoi due gallerie, Proarta a Zurigo e Whitford Fine Art di Londra. Egli può anche essere visto vagare nella giungla e le città intorno America Centrale, Europa e America.

One Artist Exibition :

2012 Art-o-matic: Pop - Whitford Fine Art, Londra (Inghilterra)

2011 Peter Phillips / Stephen Buckley - Galerie Jamileh Weber, Zurigo

2008 Galerie Proarta, Svizzera (solo)

2007 Pop, Pin-Ups & Mosaici, Whitford Fine Art, Londra (solo)

2005 Goulanderis Foundation, Andros (solo)

2004 Peter Phillips: POP 1959 - 1976, Whitford Fine Art, Londra

2002 Galleria Civica, Modena, Italia (retrospettiva)

2000 Centro de Cultura Sa Nostra, Palma (solo)

1999 Galeria Punto, Valencia, Spagna (solo)

1998 Thomas Gibson, London (solo)

1998 Joan Guaita, Palma de Mallorca (solo)

1997 Casal Solleric, Palma de Mallorca (retrospettiva)

1996 Fundació Pilar i Joan Miró, Palma de Mallorca (solo)

1995 Galleria Bruce R. Lewin, New York (solo)

1993 Joan Guaita Art, Palma de Mallorca (solo)

1992 Galería Afinsa-Almirante, Madrid (solo)

1991 Sala Pelaires, Palma de Mallorca (solo)

1990 Galería Punto, Valencia, Spagna (solo)

1989 Galería Manola Vilches, Marbella, Spagna (solo)

1989 Galería Barcelona, ​​Barcellona, ​​Spagna (solo)

1987 Galerie Jamileh Weber, Zürich, Switzerland (solo)

1982 - 1983 Walker Art Gallery, Liverpool (retrospettiva, viaggiare a Museum of Modern Art, Oxford, Laing Art Gallery, Newcastle-upon-Tyne, Fruitmarket Gallery, Edimburgo, Southampton Art Gallery, Barbican Art Gallery, Londra)

1982 Galerie Renée Ziegler, Zürich, Switzerland (solo)

1976 Tate Gallery, London (solo)

1972 Westfälischer Kunstverein, Münster, Germania (retrospettiva)

1968 Alecto Gallery, Londra (stampa)

1965 Kornblee Gallery, New York (solo)

Peter* Phillips